ALEJANDRO SANZ lyrics - Non E, Per Te, Per Me

ALEJANDRO SANZ
"Non E, Per Te, Per Me"

Quest'amore era qui
Pomeriggio d'aprile
Ma guardarlo finire
Non e facile
Io non so che cos'e
Forse la vita ci confonde
Su una strada che non e, per me, per te.
Quest' amore era qui
Un mattino di sole
E guardarlo morire
e difficile
Io non so che cos'e
Non so che diavolo ci prende
E il nosto aprile piu non c'e, per me, per te.
E ora siamo come due
Distanti estranei come tanti
Noi, due estranei amanti che voltandosi van via
E allo sbando innamorato
Ritornare sulla scena e com'e' stato
Che la scena piu non c'e, per me, per te.
E ora brucia piu del fuoco
Non averti sempre uguale
Farsi male li a guardare il nostro amore che va via
Mi hai legato innamorato
Tra le linee di una mano che e la tua
E ora che e stato un gioco
Del ricordo di un aprile resta poco
Di un amore che non e, non e per me, non e per te
Quante volte hai recitato
E quante notti di parole ho ascoltato
Questa volta ascolta me, per te, per me
Sul finale recitare "addio"

3 (1995)